Renault Captur

  • 00 GG
  • 00 HH
  • 00 MIN
  • 00 SEC
+

Fiat Panda: la Superutilitaria

Categories: archivio notizie

La Fiat Panda è l’automobile più venduta in Italia dal 2012. Un dato molto significativo, e che rende la superutilitaria della casa torinese una vera e propria leggenda delle strade.
Oggi vogliamo raccontarvi di come è nata, e di come si è evoluta al punto da diventare un must in Italia, come in Europa.

Le Origini

panda80

La prima Panda vede la luce nel 1980 ed è disegnata da Giorgetto Giugiaro (storico designer che partecipò anche all’organizzazione delle Olimpiadi Invernali di Torino nel 2006). Le prime generazioni riscuotono subito un grande successo grazie al design originale ed alla scelta di FIAT di installare un motore diesel e la trazione integrale, due intuizioni che ebbero un successo tale da far vendere oltre 6 milioni e mezzo di esemplari. Nel frattempo, diventa anche una delle prime macchine con alimentazione elettrica, con la Panda Elettra del 1990.
Ma questo è solo l’inizio.

La Crescita

La prima serie viene prodotta fino al 2003, continuando ad essere una della auto più vendute in Italia. Fiat capisce le potenzialità della vettura e comincia ad investire tempo ed energie per creare una seconda serie più ricca in modelli ed optional. Nascono così la sportiva Panda 100HP, la Natural Power alimentata a metano e le versioni da fuoristrada, con i modelli 4×4 e Cross.
Sono le prime Panda a cinque porte ed anche le prime ad essere prodotte all’estero.

La Conferma

Sono passati 32 anni dalla prima produzione della prima serie, e nel 2012 viene commercializzata la terza serie della Panda. Viene completata un’opera decennale, che perfettamente si adatta ai tempi moderni ed è quindi confortevole, comoda, versatile e pratica. Ed è la serie che fa tornare la produzione in Italia, dando nuova linfa al territorio nazionale ed impieghi che rischiavano di essere persi per sempre.

mongol

Come dicevamo all’inizio, la Panda è in Italia la più venduta da ormai 4 anni, mentre in Europa lo è nel suo segmento sin dalle prime apparizioni. Un’auto incredibile, con la quali sì è raggiunto l’Everest nel 2004 (con la sua versione 4×4) e che proprio pochi giorni fa ha chiuso un viaggio di solidarietà dall’Italia alla Siberia, trasportando un canestro per poter far giocare tutte le persone che hanno incontrato sul loro cammino. Il modello usato? Una Panda 750 del 1992.

Nel 2016 la Panda viene di nuovo rivista e rivisitata, modello che Cresci con orgoglio offre ai suoi Clienti più esigenti. Non esitate quindi a contattarci per poter venire a vedere una vera e propria leggenda!

Cresci Auto
Author: Cresci Auto

Lascia un commento