Renault Captur

  • 00 GG
  • 00 HH
  • 00 MIN
  • 00 SEC
+

Bambini in auto: le regole per un trasporto sicuro

Categories: archivio notizie

foto-media

Quando si parla di sicurezza stradale e bambini non tutti sanno che esistono delle normative ben precise che interessano il settore e che sanzionano i trasgressori in caso di mancata osservazione delle regole.

Il trasporto di bambini in auto è una questione importante e troppo spesso sottovalutata, ma soprattutto non c’è un’informazione chiara e diffusa in merito alle regole che disciplinano la sicurezza dei minori a bordo di un veicolo.

Vediamo allora quali sono le regole da seguire se si trasportano dei bambini, ricordando sempre che cedere alla tentazione di tenerli in braccio, per necessità o per comodità, è altamente sconsigliabile e che affidarsi alla sicurezza di seggiolini omologati secondo gli standard attuali ed europei è la soluzione migliore per proteggere l’incolumità dei passeggeri più piccoli.

Tra le prime buone regole da seguire per la scelta di un seggiolino idoneo al trasporto dei bambini alla guida, è bene innanzitutto affidarsi alle case produttrici che sottopongono costantemente il loro prodotto ai test delle autorità competenti sulla sicurezza, il funzionamento, l’ergonomia e l’eventuale presenza di sostanze nocive nei seggiolini, oppure rivolgersi direttamente a quelli commercializzati dalle case automobilistiche, tra i più sicuri in assoluto. Bisogna poi andare alla ricerca delle sigle che contraddistinguono i seggiolini omologati secondo la normativa attuale, non presenti nei seggiolini a basso costo e non autorizzati, ovvero ECE R44, ECE R44- 02, ECE R44-03 o ECE R44-04, e soprattutto scegliere il modello più adatto al bambino in base all’età e al peso corporeo, come dettato dal Decreto Legislativo 13 marzo 2006 n. 150.

Ecco le classi dei seggiolini da seguire:

GRUPPO 0 O NAVICELLA, < 10 kg Da 0 a 9 mesi circa possono viaggiare sdraiati

GRUPPO 0+, O OVETTO, 0-13 kg Da 0 a 15 mesi circa, il lettino-sedile assicura una maggior protezione alla testa e alle gambe

GRUPPO 1, 9-18 KG Da 9 mesi a 4-5 anni circa, sono da fissare con cinture di sicurezza o ganci Isofix

GRUPPO 2, 15-25 KG Seggiolini dotati di seduta e braccioli: indicati per bambini 4 a 6 anni

GRUPPO 3, 22-36 KGDai 6 ai 12 anni circa

È bene ricordare infine che l’obbligo del seggiolino interessa i bambini da 0 a 12 anni e che la sanzione amministrativa per il mancato uso dei sistemi di sicurezza può decurtare fino a 5 punti di patente dell’adulto che esercita la patria potestà sul bambino.

 

Author: anna